Drone impazzito

Il drone ha avuto un violento crash che non mi riesco a spiegare: ero nel giardino di casa e quando ho premuto Take Off il drone anziché sollevarsi de soliti 50-100 cm è schizzato in verticale ad una decina di metri, è rimasto in hovering per pochi secondi quindi è partito a tutta velocità verso destra schiantandosi sull’asfalto del piazzale sotto al giardino senza che io dessi alcun comando. L’impatto è stato violento. Si è rotto il perno del motore dell’elica 4, l’ingranaggio di trasmissione ed il supporto posteriore destro del drone. Ho ordinato subito i pezzi di ricambio (un motore e la croce centrale) che arriveranno nei prossimi giorni. Non ho assolutamente capito cosa possa essere successo e la cosa mi preoccupa. Sarà meglio, una volta riparato il drone, fare una serie di prove in un’area sicura.
Annunci
Drone impazzito

Primo crash serio

Il drone è improvvisamente sfuggito al mio controllo e dopo una violenta collisione col terreno era impossibile visualizzare le immagini delle due telecamere. La app di controllo dava questo errore di connessione alla camera:

Il drone volava lo stesso, ma tendeva a scarrocciare di lato in hoovering. Esaminando il drone mi sono accorto che il violento urto frontale ha reciso il flat cable che collega la telecamera anteriore alla scheda madre.

Per procedere alla riparazione del drone ho dovuto sostituire il corpo principale che contiene enche le due telecamere.

Una volta effettuata la riparazione il drone ha ripreso a funzionare regolarmente. Lo scarrocciamento in hoovering era dovuto al fatto che AR.Drone 2.0 utilizza l’immagine della telecamera inferiore per la stabilizzazione orizzontale. malgrado il guasto fosse alla telecamera anteriore per qualche motivo anche la camera inferiore era inattiva.

Primo crash serio

Primi voli

Qualche giorno dopo i primi voli di prova in casa ho portato il piccolo Parrot AR.Drone 2.0 in un’ampio spazio per un volo un po’ più rilassato. Ho notato che il drone vibra molto e questo si riflette negativamente sulla qualità dei filmati (già non stupendi di loro).

Ho provato ad equilibrare le eliche aggiungendo dei piccoli pesi realizzati con pezzi di nastro adesivo.

L’equilibratura delle eliche si realizza seguendo le istruzioni di questo videotutorial:

Primi voli

Parrot AR.Drone 2.0

Oggi ho acquistato il mio primo drone. Si tratta di un Parrot AR.Drone 2.0, un piccolo drone da svago, poco più che un giocattolo ma vola! Non solo, l’AR.Drone 2.0 è semplicissimo da pilotare grazie ad un processore e ad una serie di sensori che lo mantengono stabile. A bordo vi è una piccola telecamera che permette di scattare fotografie e registrare filmati di media qualità. Io ho acquistato l’AR.Drone 2.0 GPS Edition che dispone di un piccolo ricevitore GPS grazie al quale è possibile effettuare dei voli preprogrammati su una mappa.

Parrot AR.Drone 2.0